La cyclette è da sempre uno degli attrezzi da fitness più utilizzati e sfruttati da tutti coloro che magari vogliono assicurarsi di fare un po’ di sana attività fisica ma senza doversi per forza iscrivere in una palestra. In effetti la cyclette rappresenta uno degli attrezzi da fitness tra i più popolari in assoluto da essere utilizzati in casa. Questo per almeno due motivi principali; il primo è che la cyclette è di norma un attrezzo abbastanza piccolo e di dimensioni piuttosto contenute, quindi è facile trovargli una collocazione in casa, e secondo la cyclette è facilissima da utilizzare e non richiede particolari abilità. Questi due motivi sono probabilmente anche quelli che hanno spinto voi a pensare di acquistarne una per far ginnastica in casa. Molti però pensano che allenarsi ogni giorno con la cyclette in casa sia abbastanza noioso e magari cercano dei metodi per rendere l’allenamento più vario. Andiamo ad esaminarne qualcuno.  Una delle prime cose che potreste fare è valutare l’acquisto di una spin Bike, cioè una cyclette da spinning, piuttosto che di un modello classico; questo perchè lo spinning è un’attività molto più divertente rispetto ad un normale allenamento con la cyclette, infatti si pedala a ritmo di musica, si cambia spesso posizione, e si alterna anche la pedalata da seduti ad una pedalata in posizione semi eretta. Un altro consiglio per poter variare l’allenamento è quello di sfruttare delle cyclette che siano dotate di collegamento a internet, quelle che definiamo di norma Google Bike. Queste cyclette sono in effetti degli attrezzi classici ma sono dotate di uno schermo posizionato a livello del manubrio su cui si potrà visualizzare un percorso sfruttando appunto la tecnologia di Google Street View. Non solo vedrete le immagini del percorso sullo schermo, ma in base al tipo di percorso scelto, la cyclette modificherà automaticamente anche resistenza e velocità e in questo modo vi sembrerà quasi di pedalare all’aperto.